Una domenica al mare

Dopo una settimana di casini vari ecco che arriva la domenica, lavorando in un negozio quello è l’unico giorno che mi posso concedere di relax. Tutta la settimana ha fatto freddo, sole zero e aria gelida. Fortunatamente sabato e domenica il tempo è migliorato, del sabato interessa poco ma almeno ha scaldato l’aria.. Più o meno..

Io e il mio ragazzo ne abbiamo approfittato per andare al mare già al sabato sera e dormire in barca, morta dal freddo ma quanto meno eravamo già li.

Mi alzo sempre tardi quando siamo al mare, lui era in giro a fare qualche scatto, il fratello e la fidanzata dormivano e barche al porto ce n’erano poche e quindi nessuno da salutare 😉 che pace!

Verso l’ora di pranzo mi ha raggiunta e siamo andati in spiaggia per un aperitivo e per il pranzo. L’aperitivo in spiaggia al sole mi piace tantissimo, mi fa perdere la cognizione del tempo. Fai due chiacchiere in tranquillità e osservi la gente che passa..

image

 

I bambini viziati che hanno costantemente qualcosa di poco sano da mangiare nelle manine paffutelle, mentre le mamme sono tiratissime. Mi verrebbe da chiedere perchè non li mettono a dieta..Ma poi mi limito a farmi gli affari miei. Oppure ci sono i bambini che corrono ovunque e i genitori non si preoccupano minimamente se disturbano la gente intorno, l’importante è che loro siano tranquilli. Mah..

Quello che invece mi ha lasciato stupita è che le donne/ragazze si fanno sempre meno problemi della dimensione ristretta del costume, soprattutto le donne di una certa età.. Per carità ognuna è libera di fare quel che vuole se si sente a suo agio e si piace. Ma buon gusto e lo stile è altro. Quanto meno il topless ho visto che sta passando di moda. 😉

Annunci

5 pensieri su “Una domenica al mare

  1. Really peace..I am feeling it here after reading your post. Hope I ever get time like this.
    Making network..would you like to grow network by joining on GFC,G+, FB. Let me know. I will be surely back. Waiting for you.
    Join and share Persunmall International Giveaway here<>Readers and bloggers both can join.
    M♥

  2. provided you can observe tthe white film otherwise crusty deposits stuck your tea
    kettle or perhaps the coffee maker you will want to repeat the process the few times to be sure that these kinds of build up are
    really thoroughly away. for hundreds of years past and additionally as recently once the early 20th century, it
    was accepted rehearse to increase ground coffee in order to
    liquid as part of the saucepan, bring it in order to a cook creating the coffee in ordr to perrmeate
    the water, .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...